10Differences.org
L'Enciclopedia
delle Differenze

Differenza tra H.264 e H.265

Sommario

La differenza principale tra H.264 e H.265 è la performance della compressione video. H.265 richiede la metà della larghezza di banda per lo stesso funzionamento di H.264, ma richiede anche una tecnologia più potente. H.264 utilizza macroblocchi per elaborare i fotogrammi video, mentre H.265 utilizza unità ad albero di codice per elaborare le informazioni. Le CTU elaborano i dati in modo più efficiente, con conseguente riduzione delle dimensioni dei file e della larghezza di banda utilizzata dal suo streaming video.

Che cos'è H.264?

H.264 è il codec video più utilizzato, che comprime il video da una versione all'altra attraverso la codifica. Essendo uno dei codificatori più diffusi, H.264 è spesso indicato come Advanced Video Coding (AVC) o MPEG-4 Parte 10. Questo codec è utilizzato principalmente per registrare, comprimere e trasmettere video.

H.264 è un codificatore alternativo a MPEG-2 o H.263. L'encoder H264 è stato utilizzato da oltre il 91% dell'industria video. Questo codificatore è stato progettato per comprimere video HD da videocamere AVCHD, HDTV, Blu-ray e HD DVD, mantenendo una buona qualità video a bassa velocità di bit. Mp4 è uno dei tipi di file più popolari, codificato in H.264.

Nel codec H.264 sono disponibili molti metodi di codifica per la compressione dei file. Tuttavia, i più notevoli sono gli approcci dei codec di miglioramento della qualità e di controllo sofisticato del bitrate, che sono difficili da decodificare.

Che cos'è H.265?

H.265, o High-Efficiency Video Coding (HEVC), è un codec di compressione video successore di H264 ed è noto anche come MPEG-H parte 2. Questo codificatore supporta la versione Ultra HD Blu-ray per la codifica. L'efficienza della compressione varia a seconda del tipo di hardware e delle impostazioni dell'encoder.

L'obiettivo principale della creazione di H.265 è migliorare l'efficienza di compressione video di H.264, mantenendo la qualità video di H264 nel file video più piccolo possibile, utilizzando una tecnologia codec più compatta. HEVC è stato utilizzato dal 43% degli sviluppatori e si è piazzato al secondo posto rispetto ad AVC.

Differenze tra H.264 e H.265

Utilizzo della larghezza di banda

Rispetto ai codec H.264, H.265 richiede meno larghezza di banda. Il video H.265 richiede una velocità di connessione a Internet di 15 Mbps per visualizzare il video 4K HD. H.264, invece, richiede circa 32 Mbps di velocità per svolgere lo stesso compito.

Tasso di compressione

H.265 ha un tasso di compressione quasi doppio rispetto a H.264. Ciò significa che ha circa il doppio del potenziale di riduzione del bitrate di progetto per ridurre i costi di trasmissione e di archiviazione.

Dimensione del file

Molti studi hanno dimostrato che la riduzione dei bit è correlata positivamente alla dimensione del file e inversamente alla qualità dell'immagine video. H.265 ha una velocità di bit inferiore ma la stessa qualità video di H.264. Ciò implica che H.265 offre una qualità visiva superiore rispetto a H.264, soprattutto quando i filmati sono compressi alla stessa velocità in bit.

Compatibilità

AVC supera HEVC, mentre HEVC è molto meno popolare di AVC. Mentre 100 dispositivi e piattaforme supportano il codec H.264, solo 30 dispositivi e piattaforme supportano H.265. Non si può negare che H.265 sia il codec del futuro, e sempre più gadget e piattaforme si adatteranno gradualmente ad esso.

Previsione Intraframe

Rispetto a H.264, H.265 ha una predizione intraframe maggiore e più profonda. H.265 ha il potenziale per trentatré orientamenti di movimento, mentre H.264 ne ha solo nove. Si tratta di una variazione significativa nella previsione intra-frame.

Macroblocchi

H.265 supporta macroblocchi da 64x64 pixel. Pertanto, è più efficiente nella codifica di una varietà di risoluzioni. H.264, invece, supporta i macroblocchi da 16x16 pixel, una caratteristica che non ha le stesse prestazioni di H.265 nei filmati ad alta risoluzione.

Qualità

Quando si parla di un processo di compressione video, la prima cosa che viene in mente è la qualità dell'immagine video. Quindi, quando si confronta H.264 e H.265, la grande differenza sta nel modo in cui questi codec elaborano l'immagine. H.264 utilizza DCT con dimensioni di blocco di 4×4 e 8×8, mentre H.265 utilizza DCT e DST con dimensioni di blocco che vanno da 4×4 a 32×32.

Prestazioni

In termini di prestazioni complessive, H.265 supera chiaramente H.264 - ma questo non è privo di contesto. H.264 offre casi d'uso tipici adatti a quasi tutti i dispositivi consumer. Tuttavia, la codifica HEVC richiede una quantità significativa di risorse di elaborazione.

Di conseguenza, HEVC può comprimere i video in modo molto più efficiente rispetto ad AVC, mantenendo la stessa qualità dell'immagine. Le prestazioni di H.264 sono insufficienti per lo streaming 4K, mentre HEVC le compensa.

Tabella di Confronto: H.264 Vs H.265

ParametriH.264H.265
NomeMPEG-4 Parte 10 AVCMPEG-H, HEVC, Parte 2
Lanciato in20042013
Successore diMPEG-2 Parte 2MPEG 4 AVC, H.264
Riduzione del numero di bitRispetto a MPEG-2, la velocità di trasmissione è ridotta del 40-50%Rispetto a H.264, la riduzione è del 40-52% per la stessa qualità
SpecificheSupporto per la risoluzione fino a 4KSupporto fino a 8K
Larghezza di banda 4K32 Mbps15 Mbps

FAQ

È meglio utilizzare H.264 o H.265 per lo streaming video?

H.265 è preferibile per lo streaming video perché offre rapporti di compressione più elevati senza alcuna perdita evidente di qualità visiva. H.264, invece, offre una qualità sufficiente per la maggior parte delle applicazioni comuni ed è ancora considerato uno standard del settore.

La qualità di H.265 è inferiore a quella di H.264?

No. Questo è l'aspetto positivo di H.265, che è uno dei motivi principali per cui è considerato il successore di H.264. H.265 produce file di dimensioni quasi dimezzate e con una qualità visiva circa uguale a quella di H.264. Naturalmente, c'è una fregatura: la migliore efficienza di H.265 comporta una maggiore richiesta di potenza di elaborazione. Tuttavia, questo problema diminuirà con il tempo.

Che cos'è H.264 Vs H.265 Handbrake?

Qualche anno fa, il codificatore Handbrake utilizzava il metodo del codec H.264 per convertire i file video da un formato all'altro, ma con l'avvento del codec H.265, ora può sfruttare i maggiori vantaggi di H.265 nella conversione dei video. Quindi, quando si tratta di freno a mano H.264 vs. H.265, niente può battere H.265.

Conclusione

La versione semplice è che l'efficienza della compressione video dei codec H.264 e H.265 è diversa. H.265 utilizza meno risorse e larghezza di banda rispetto a H.264, il che significa un minor carico sui server che ospiteranno i file digitali. A lungo termine, tutto questo riduce la spesa complessiva.

Come si può vedere, l'HEVC non è privo di difetti e, nonostante i suoi numerosi vantaggi, presenta alcuni svantaggi da considerare. Non sono proibitivi, ma devono essere presi in considerazione per il quadro generale.

HEVC, oltre a risoluzioni migliori a bitrate inferiori, offre una gamma cromatica estesa, che migliora notevolmente la qualità delle immagini. Se attualmente utilizza i codec H.264, dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di sperimentare H.265 per i suoi contenuti video o progetti di streaming.

Sentitevi liberi di commentare e discutere l'articolo nello spazio dei commenti qui sotto se avete informazioni o osservazioni da aggiungere. Se pensate che abbiamo commesso un errore, potete anche segnalarlo qui.
Condividi il nostro Articolo su :

Sommario

Informazioni sull'Autore: Nicolas Seignette

Nicolas Seignette, in possesso di un diploma di maturità scientifica, ha iniziato i suoi studi in matematica e informatica applicata alle scienze umane e sociali (MIASHS). Ha poi proseguito gli studi universitari con un DEUST WMI (Webmaster e professioni Internet) presso l'Università di Limoges, prima di concludere il suo percorso con una licenza professionale specializzata nelle professioni informatiche. Su 10Differences, si occupa della ricerca e della stesura di articoli riguardanti la tecnologia, le scienze e la matematica.
Tutti i Post Scritti Da Nicolas Seignette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

magnifiercrosschevron-downarrow-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram