10Differences.org
L'Enciclopedia
delle Differenze

Differenza tra Bomba Atomica e Bomba Nucleare

Sommario

La differenza principale tra una bomba atomica e una bomba nucleare è che il termine "bomba nucleare" si riferisce a tutti gli esplosivi che producono energia massiccia da reazioni nucleari, mentre le bombe atomiche sono considerate una sottocategoria di bombe nucleari.

In altre parole, tutte le bombe atomiche sono bombe nucleari, ma non tutte le bombe nucleari possono essere considerate bombe atomiche.

Cosa sono le Bombe Nucleari?

Tsar Bomba, la bomba nucleare più potente mai creata e testata dall'Unione Sovietica

Le bombe nucleari creano esplosioni che rilasciano enormi quantità di energia dalla fissione o dalla fusione nucleare. Di solito, le reazioni chimiche avvengono attraverso lo scambio o la condivisione di elettroni.

Le reazioni nucleari si differenziano da queste perché portano alla creazione di una specie chimica alterando il nucleo dei reagenti. Una reazione nucleare avviene attraverso la fissione o la fusione nucleare, in cui i nuclei si dividono o si fondono rispettivamente. Queste reazioni sono spesso reazioni a catena che si ripetono una volta attivate.

Esistono principalmente due categorie di bombe nucleari, quelle atomiche e quelle all'idrogeno. Le bombe atomiche nascono dalla fissione nucleare, mentre le bombe all'idrogeno utilizzano reazioni di fusione.

Le bombe all'idrogeno sono note anche come armi termonucleari, a causa della grande quantità di energia di attivazione che richiedono.

Cosa sono le Bombe Atomiche?

Little Boy, il nome in codice della bomba atomica sganciata dagli Stati Uniti su Hiroshima il 6 agosto 1945

Le bombe atomiche sono esplosivi che producono energia in particolare attraverso la fissione nucleare. La fissione nucleare è un fenomeno che si verifica quando un nucleo si divide in due altri atomi grandi la metà. Vengono utilizzati il plutonio-239 e l'uranio-235, noti come materiali primari fissionabili.

La fissione nucleare è stata scoperta per la prima volta dai fisici nucleari tedeschi Otto Hahn, Lise Meitner e Fritz Strassman nel 1938. In seguito, gli Stati Uniti d'America hanno armato questa scoperta per creare la prima bomba atomica durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il fisico teorico J. Robert Oppenheimer è conosciuto come il "padre della bomba atomica" La prima bomba atomica in assoluto fu testata in un'area deserta del Nuovo Messico nel 1945. Fu conosciuto come il Test Trinity.

Differenze tra Bombe Atomiche e Bombe Nucleari

Fonte di energia

Entrambe le bombe derivano da reazioni nucleari. Come già detto, nelle bombe nucleari possono verificarsi fissione e fusione, mentre le bombe atomiche sono solo quelle che producono energia attraverso la fissione.

La fissione avviene automaticamente e una quantità enorme di energia viene prodotta attraverso una reazione a catena. Si verifica quando un neutrone colpisce un materiale fissile principale, dividendo il nucleo in due.

La reazione provoca il rilascio di energia termica, radiazioni gamma e alcuni neutroni vaganti. Questi neutroni vaganti colpiscono poi altro materiale fissile, producendo altre reazioni di fissione.

D'altra parte, le bombe nucleari vengono create attraverso reazioni di fusione. Due atomi leggeri vengono combinati per creare una nuova specie chimica. Di solito, il Trizio e il Deuterio si combinano per formare l'Elio. Questo tipo di bomba è chiamato anche bomba all'idrogeno (poiché il Trizio e il Deuterio sono isotopi dell'idrogeno).

Le bombe nucleari possono anche essere esplosivi a più stadi che eseguono consecutivamente reazioni di fissione e di fusione.

Quantità di energia coinvolta

Alcune bombe nucleari differiscono dalle bombe atomiche in termini di efficienza e quantità di energia coinvolta. Come accennato in precedenza, le bombe atomiche richiedono poca energia per dividere gli atomi; questo non è il caso di altre bombe nucleari, come le bombe all'idrogeno.

Le bombe all'idrogeno spesso richiedono temperature estremamente elevate e una grande quantità di energia per innescarle. Pertanto, utilizziamo le reazioni di fissione per fornire l'energia di attivazione necessaria per queste bombe nucleari.

Non solo, ma anche altre bombe nucleari differiscono dalle bombe atomiche per quanto riguarda la quantità di energia rilasciata. Le bombe all'idrogeno sono molto più efficienti e rilasciano una quantità di energia maggiore rispetto alle bombe atomiche.

Testate vs. usate

Quasi tutte le bombe nucleari vengono testate, ma solo le bombe atomiche sono state utilizzate. Gli Stati Uniti hanno utilizzato queste armi di distruzione di massa durante la Seconda Guerra Mondiale su Hiroshima e Nagasaki.

Il Little Boy e il Fat Man erano entrambe bombe atomiche utilizzate dagli Stati Uniti. Avevano un raggio di esplosione di circa 1,6 km e uccisero circa 160.000-200.000 persone in totale. Questa è stata l'unica volta in cui è stata utilizzata un'arma nucleare.

D'altra parte, le bombe all'idrogeno sono state testate solo finora. Nel 1961 l'Unione Sovietica ha testato la Tsar Bomba, la più grande arma nucleare mai esplosa.

Tabella di Confronto: Bombe Atomiche Vs Bombe Nucleari

CaratteristicheBombe atomicheBombe nucleari
Fonte di energiaFissione nucleareFissione nucleare, fusione nucleare o entrambi
Quantità di energia necessaria per l'attivazione/rilasciataPer l'attivazione è necessaria una piccola quantità di energia, mentre l'energia rilasciata è inferiore a quella delle altre bombe nucleariPer l'attivazione è necessaria una quantità massiccia di energia e la quantità di energia rilasciata è superiore a quella delle bombe atomiche
Testato o usatoTestato e usatoTestato

Similitudini tra Bombe Atomiche e Bombe Nucleari

Ci sono parecchie somiglianze tra le bombe atomiche e le altre bombe nucleari. Per prima cosa, sono entrambe basate su reazioni nucleari, in quanto le bombe atomiche sono una sottocategoria di bombe nucleari.

A parte questo, tutte le bombe nucleari producono una caratteristica nuvola a fungo quando esplodono. Tutte le bombe nucleari hanno anche un raggio di esplosione estremamente ampio e possono causare una distruzione massiccia. Anche le radiazioni residue e il fallout della bomba sono un effetto comune di tutte le bombe nucleari.

Il Trattato di Non Proliferazione Nucleare (TNP)

Circa nove Paesi al mondo possiedono armi nucleari. Il Trattato di Non Proliferazione delle Armi Nucleari, entrato in vigore nel 1968, è stato creato per fermare la diffusione delle armi nucleari nel mondo.

Secondo il trattato, nessun Paese che possiede armi nucleari può aiutare un altro Paese a sviluppare il proprio programma nucleare, mentre si esaurisce lentamente il proprio stock di armi nucleari.

Sebbene Russia, Stati Uniti, Cina e Francia abbiano sempre fatto parte del trattato, Pakistan, Sudan del Sud, Israele, India e Corea del Nord sono i cinque Paesi nucleari che ancora non ne fanno parte.

Si stima che attualmente siano presenti in tutto il mondo circa 13.000 armi nucleari, alcune delle quali sono 3000 volte più potenti di quelle sganciate su Hiroshima.

Domande Frequenti

Quanto durano le radiazioni e il fallout?

Le radiazioni di ricaduta tendono a decadere rapidamente. L'area sarebbe sicura per viaggiare entro 3-5 settimane. Per i sopravvissuti, le radiazioni persistenti potrebbero costituire un pericolo fino a 5 anni.

Le bombe all'idrogeno sono più potenti delle bombe atomiche?

Sì, le bombe all'idrogeno sono più potenti delle bombe atomiche.

A quante tonnellate di TNT equivalgono una bomba atomica e una bomba all'idrogeno?

Le bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki equivalevano a 15.000-21.000 tonnellate di TNT. In confronto, una bomba all'idrogeno potrebbe essere equivalente a diversi megatoni di TNT.

Conclusione

Non è così facile tracciare un contrasto tra bombe nucleari e atomiche, soprattutto perché la bomba atomica è un tipo di bomba nucleare in sé. Le bombe nucleari sono un'ampia varietà di bombe che possono derivare da reazioni di fissione o di fusione, mentre le bombe atomiche derivano solo da reazioni di fissione.

Le bombe all'idrogeno sono un altro tipo di bomba nucleare. Sono molto più potenti e distruttive delle bombe atomiche e richiedono una quantità maggiore di energia di attivazione.

L'obiettivo comune dell'umanità è quello di non utilizzare mai le armi nucleari, soprattutto dopo la distruzione di Hiroshima e Nagasaki. Il TNP è un passo avanti verso questo obiettivo, ma poiché i Paesi continuano a minacciarsi a vicenda con i loro arsenali nucleari, possiamo solo pregare di rimanere al sicuro.

Sentitevi liberi di commentare e discutere l'articolo nello spazio dei commenti qui sotto se avete informazioni o osservazioni da aggiungere. Se pensate che abbiamo commesso un errore, potete anche segnalarlo qui.

Sommario

Informazioni sull'Autore: Nicolas Seignette

Nicolas Seignette, in possesso di un diploma di maturità scientifica, ha iniziato i suoi studi in matematica e informatica applicata alle scienze umane e sociali (MIASHS). Ha poi proseguito gli studi universitari con un DEUST WMI (Webmaster e professioni Internet) presso l'Università di Limoges, prima di concludere il suo percorso con una licenza professionale specializzata nelle professioni informatiche. Su 10Differences, si occupa della ricerca e della stesura di articoli riguardanti la tecnologia, le scienze e la matematica.
Tutti i Post Scritti Da Nicolas Seignette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

magnifiercrosschevron-downarrow-right