10Differences.org
L'Enciclopedia
delle Differenze

Differenza tra Mailchimp e ActiveCampaign: Confronto

La differenza principale tra Mailchimp e ActiveCampaign sta nelle loro capacità di automazione. ActiveCampaign offre una serie di strumenti di automazione più robusti, tra cui la possibilità di inviare e-mail mirate in base al comportamento degli abbonati e di creare complessi funnel di vendita. Al contrario, le funzionalità di automazione di Mailchimp sono più limitate, sebbene offrano strumenti essenziali per l'invio di e-mail automatizzate.

Le funzioni di automazione di ActiveCampaign la rendono una scelta migliore per le aziende che desiderano ottenere il massimo dalle loro campagne di email marketing.

Che cos'è ActiveCampaign?

activecampaign email marketing automation

ActiveCampaign aiuta le aziende di 170 Paesi a coinvolgere i propri clienti da quando 2003. La loro piattaforma di Customer Experience Automation (CXA) aiuta oltre 150.000 aziende a creare coinvolgimenti significativi con i loro clienti attraverso l'email marketing, la marketing automation, il CRM e l'apprendimento automatico per una potente segmentazione e personalizzazione attraverso social, email, messaggistica, chat e testo.

Oltre il 75% dei clienti di ActiveCampaign utilizza le sue oltre 850 integrazioni, tra cui Shopify, Square, Facebook, Eventbrite, WordPress e Salesforce. ActiveCampaign è valutato in termini di soddisfazione dei clienti più di qualsiasi altra soluzione di Marketing Automation e CRM su G2.com ed è il 2020 Top Rated Email Marketing Software su TrustRadius.

Che cos'è Mailchimp?

mailchimp automation

Mailchimp consente di creare e inviare e-mail di marketing ai clienti, gestire mailing list e creare campagne di e-mail marketing. Mailchimp è al 100% di proprietà di Ben Chestnut e Mark Armstrong, con l'ingresso di Dan Kurzius in un secondo momento.

Nel 2021, Mailchimp contava più di 13 milioni di clienti e oltre 700 milioni di dollari di fatturato annuo.

Differenze tra Active Campaign e Mailchimp

Piano gratuito

Il piano gratuito di Mailchimp le darà accesso al suo Marketing CRM, all'Assistente Creativo e al Website Builder. Questo livello è valido solo se la sua lista ha meno di 2000 iscritti o se invia 10.000 e-mail al mese!

ActiveCampaign offre un periodo di prova gratuito per accedere alla piattaforma in 14 giorni. Le consente di testare le funzioni disponibili con un massimo di 100 contatti.

Prezzi

Mailchimp ha annunciato un aumento dei prezzi per i piani Essentials, Standard e Premium. I nuovi prezzi partono da febbraio 2022 con un aumento di 11 dollari al mese su 500 contatti, mentre Standard aggiunge automazioni avanzate (17 dollari) e Premium le dà accesso a tutte le aree a partire da 299 dollari al mese! Sono disponibili anche piani pay-as-you-go con le stesse caratteristiche dei pacchetti mensili di Mailchimp.

ActiveCampaign offre quattro diversi piani per soddisfare le sue esigenze. Il piano base si chiama "Lite" Include funzioni come la modifica dei modelli e l'automazione del marketing senza costi aggiuntivi! Da lì può effettuare un upgrade a seconda delle sue esigenze: Plus ($70/mese) per strumenti avanzati come il lead scoring e l'integrazione con il CRM; Professional($159) dà accesso alla gestione delle campagne via e-mail; Enterprise($279) offre praticamente tutte le funzioni disponibili, compresi i domini personalizzati.

Caratteristiche

Mailchimp è uno strumento che esiste da anni e continua ad essere una delle piattaforme di email marketing più semplici. Con un'interfaccia intuitiva e facile da usare grazie alle funzionalità di drag & drop, può creare bellissime e-mail in pochissimo tempo!

Se sta cercando un CRM completo con un lead scoring dinamico, ActiveCampaign è la sua scelta migliore. Si integra con un maggior numero di strumenti di terze parti rispetto a Mailchimp, rendendola una piattaforma più versatile. ActiveCampaign funziona meglio con Shopify di quanto non faccia Mailchimp - infatti, recentemente hanno avuto un serio litigio.

Integrazioni

Collegare il suo software di email marketing ad altre applicazioni può rendere una piattaforma più robusta. Ad esempio, Mailchimp offre 309 integrazioni di app sul suo piano gratuito, mentre ActiveCampaign offre oltre 870 connessioni con il piano Lite!

Grafico di confronto: Mailchimp Vs ActiveCampaign

CaratteristicheMailchimpActiveCampaign
Facilità d'usoMailchimp è facile da usare, ma all'inizio può creare confusione. L'impostazione del processo di opt-in non è troppo difficile.Il cursore "Guida introduttiva" di ActiveCampaign e i dati demo possono aiutarla a capire come lavorare con le diverse sezioni, che possono essere complicate per i principianti.
Editor di e-mailMailchimp semplifica la progettazione di e-mail con il suo editor drag and drop.Il costruttore di email è veloce e facile da usare, ma non c'è un modo rapido per vedere l'anteprima della sua newsletter: deve accedere alle impostazioni.
Può inviareMailchimp può inviare quattro campagne e-mail principali: Normale, Testo normale, Test A/B e Automatico.ActiveCampaign può inviare email Standard, Automatizzate, AutoRisponditori, Split Testing, basate su RSS e su data.
ModelliCon il Piano Essential, potrà scegliere tra oltre 100 modelli.La libreria di modelli di ActiveCampaign offre 300 layout di email pre-progettati per aiutarla a creare rapidamente campagne di grande effetto.
AutomazioneLe funzioni di automazione di Mailchimp non sono abbastanza sofisticate per creare split test di automazione.Le opzioni di automazione di ActiveCampaign le consentono di creare processi di marketing su misura senza alcun intervento umano.
Gestione dei contattiNon è possibile inviare una campagna a utenti che appaiono in liste diverse in Mailchimp.ActiveCampaign offre una varietà di modi per segmentare i suoi contatti, il che può essere utile se deve gestire campagne di email marketing.
ConsegnabilitàLa deliverability di MailChimp potrebbe essere migliore, ma le loro e-mail finiscono spesso nella scheda 'Promozioni' di Gmail.ActiveCampaign ha un'eccellente deliverability perché consente solo ai clienti affidabili di utilizzare la sua piattaforma.
AnaliticaVengono trattate le basi di un reporting efficace, tra cui le aperture, il monitoraggio delle conversioni con Google Analytics, i clienti, il geo-tracking, la mappatura dei clic e i social media.Questo strumento la aiuta a monitorare le prestazioni del suo sito web, comprese le aperture, i clic, ecc. Può anche ottenere rapporti eCommerce per Shopify, WooCommerce o BigCommerce. Altri rapporti includono le tendenze dei contatti, i rapporti sulle transazioni, la conversione della chat, i rapporti sull'automazione, ecc.
Lista neraPuò caricare un elenco di contatti a cui non vuole inviare e-mail.Si tratta di una lista di esclusione. Può importare i suoi contatti direttamente in essa ed esportarli.

Conclusione: Quale strumento utilizzare? Mailchimp o ActiveCampaign?

Considerando il numero di integrazioni, la facilità d'uso dell'email builder, i tassi di consegna e le solide analisi offerte, ActiveCampaign è la piattaforma migliore per coloro che desiderano ottenere di più dalle loro campagne di email marketing. Mentre Mailchimp è un'opzione eccellente per i principianti o per coloro che non hanno bisogno di tutti i vantaggi offerti da ActiveCampaign, quest'ultimo è lo strumento migliore per coloro che desiderano portare i loro sforzi di marketing ad un livello superiore. Per iniziare ad utilizzare ActiveCampaign, si registri oggi stesso per una prova gratuita!

Domande Frequenti

Come posso iniziare a utilizzare ActiveCampaign?

Può registrare la sua prova gratuita di 14 giorni di ActiveCampaign cliccando qui. Dopo aver creato il suo account, potrà accedere alla piattaforma e iniziare ad utilizzare tutte le funzionalità!

Esiste un limite al numero di contatti nel mio account?

Sì, esiste un limite al numero di contatti nel suo account ActiveCampaign, a seconda del suo piano. Tuttavia, può sempre aggiornare il suo piano per aumentare il numero di contatti!

Quali sono le diverse campagne e-mail che posso inviare con ActiveCampaign?

ActiveCampaign offre diversi tipi di campagne e-mail: Standard, Automatizzate, AutoRisponditori, Split Testing, Basate su RSS e Basate sulla data. Ogni tipo di campagna ha le proprie caratteristiche e opzioni che può utilizzare per creare la campagna e-mail perfetta per le sue esigenze!

Che cos'è la Prova gratuita di ActiveCampaign?

La Prova gratuita di ActiveCampaign è un ottimo modo per iniziare a conoscere la piattaforma e vedere come funziona per lei. Con la prova gratuita, avrà accesso completo a tutte le funzioni della piattaforma per 14 giorni. Dopo la scadenza della prova, potrà passare ad un piano a pagamento.

Quanto costa ActiveCampaign?

ActiveCampaign ha quattro tipi di piani tariffari: Lite, Plus, Professional ed Enterprise. Il costo del piano dipende dal numero di contatti presenti nel suo account. Può vedere il listino prezzi completo qui.

Riferimenti

Sentitevi liberi di commentare e discutere l'articolo nello spazio dei commenti qui sotto se avete informazioni o osservazioni da aggiungere. Se pensate che abbiamo commesso un errore, potete anche segnalarlo qui.

Sommario

Informazioni sull'Autore: Nicolas Seignette

Nicolas Seignette, in possesso di un diploma di maturità scientifica, ha iniziato i suoi studi in matematica e informatica applicata alle scienze umane e sociali (MIASHS). Ha poi proseguito gli studi universitari con un DEUST WMI (Webmaster e professioni Internet) presso l'Università di Limoges, prima di concludere il suo percorso con una licenza professionale specializzata nelle professioni informatiche. Su 10Differences, si occupa della ricerca e della stesura di articoli riguardanti la tecnologia, le scienze e la matematica.
Tutti i Post Scritti Da Nicolas Seignette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

magnifiercrosschevron-downarrow-right