10Differences.org
L'Enciclopedia
delle Differenze

Differenza Tra il Webcomic One-Punch Man e il Manga

La serie One-Punch Man ha raggiunto la popolarità negli anni 2010, diventando un successo mondiale. Giocando con i classici tropi degli anime shonen, come il fatto che il protagonista eroe sia già molto più potente dei suoi nemici all'inizio, OPM è stato in grado di esplorare nuovi temi nel genere ricco di azione e di superpoteri.

In che modo il webcomic di One-Punch Man è diverso dal manga?

Sebbene abbia raggiunto un'attrattiva mainstream grazie all'anime, One Punch Man è in realtà adattato dal manga, che a sua volta è visto come una versione raffinata del webcomic originale. L'arte è altrettanto più curata nel manga, che contiene molti capitoli e scene di combattimento ampliati o totalmente nuovi.

Il webcomic

Saitama nel webcomic

One-Punch Man è nato come webcomic autopubblicato su Nitosha.net nel 2009 dall'artista conosciuto solo come ONE. Ha attirato quasi subito una notevole base di fan grazie al suo approccio scanzonato al genere shonen, oltre che per l'enfasi sugli aspetti meno mostrati della vita dei supereroi, come i loro problemi quotidiani.

I lettori che si avvicinano per la prima volta al webcomic possono trovare l'arte cruda, anche se ONE è stato comunque lodato per l'efficacia con cui trasmette le emozioni e l'azione nelle sue scene.

Essendo il materiale di partenza originale, il webcomic OPM viene solitamente considerato come la prima bozza per le successive versioni di manga e anime.

Il manga

Saitama nel manga

L'artista di manga Yusuke Murata è diventato un fan della serie. Nel 2011, Murata ha raggiunto un accordo per ridisegnare il web manga originale di ONE. Grazie ai suoi legami con l'industria del manga, il rinnovamento della saga di One-Punch Man ha iniziato la pubblicazione digitale sul sito Tonari no Young Jump di Shueisha.

Essendo disegnato da un mangaka esperto, l'arte del manga OPM è notevolmente più raffinata rispetto al suo predecessore. Anche elementi come la storia e i punti della trama sono stati modificati in vari punti

L'anime OPM si basa principalmente sul manga per la sua versione della storia. Il manga contiene anche degli extra e dei contenuti aggiuntivi che non si trovano nel webcomic.

Differenze tra il webcomic di One-Punch Man e il manga

Stile artistico

L'arte del webcomic originale di ONE può essere vista come amatoriale e molto grezza, anche se molti fan hanno apprezzato il fascino robusto di questo stile. Lo stile si presta bene a illustrare mostri spaventosi e grotteschi e a trasmettere il movimento, anche se è piuttosto goffo nel mostrare l'anatomia e i personaggi umani.

Al contrario, la versione manga di OPM vanta un'arte molto curata grazie alla direzione e all'illustrazione di Murata. Anche con un trattamento più professionale dei pannelli del fumetto originale, molti dei pannelli mantengono lo stesso spirito comico o caricaturale del webcomic.

Archi di storia ed eventi

Il manga ha seguito da vicino il webcomic, abbellendo o cambiando molti dettagli, soprattutto per quanto riguarda le scene di combattimento.

Il manga e il webcomic iniziano a divergere in modo significativo a partire dal capitolo 47. Infatti, i successivi trenta capitoli del manga fino al n. 78 contengono archi narrativi, personaggi e combattimenti totalmente nuovi.

Il combattimento culminante contro Psykos e Orochi nel webcomic, per esempio, termina semplicemente dopo che i due sono stati sconfitti. Nel manga, invece, si fondono in un abominio che richiede alcuni capitoli in più per essere combattuto.

Canonicità

Il manga funge da riferimento canonico principale per i personaggi, la trama e altri dettagli nell'anime e in altre versioni.

Sia ONE che Murata hanno progettato il manga come una rielaborazione migliorata del webcomic originale, ma i due hanno anche perfezionato i volumi tankobon del manga aggiungendo ulteriori dettagli.

Ai fini pratici, il manga rappresenta la versione definitiva della serie OPM per la maggior parte dei fan.

Personaggi

Alcuni personaggi sono cambiati o totalmente assenti dal webcomic originale.

Tatsumaki, ad esempio, è molto potente in entrambe le versioni, anche se il suo potere è notevolmente attenuato nel webcomic. Anche Fubuki è meno leader protettivo nell'originale, agendo in modo più freddo e spietato in combattimento.

Anche l'importanza di alcuni personaggi per la trama può cambiare, come nel caso dell'Imperatore Bambino - che è meno importante nel webcomic durante l'arco dell'Associazione dei Mostri.

Altri personaggi, come Blast, hanno debuttato nel manga e mancano del tutto nel webcomic.

Extra

Il manga include regolarmente degli extra, come gli omake - fumetti brevi, solitamente comici, con quattro pannelli - e persino capitoli bonus e speciali per determinate occasioni.

Produzione

ONE scrive e illustra il webcomic originale. Inoltre, si occupa della direzione generale della storia e degli archi di personaggi per la serie nel suo complesso. Collabora anche con Murata nel perfezionamento e nello storyboarding del manga.

Murata stesso è responsabile dell'illustrazione del manga.

Editore

Il webcomic è autopubblicato digitalmente su Nitosha.net. I lettori possono trovare il manga su Viz, dove è ufficialmente tradotto in inglese. Anche le traduzioni non ufficiali sono popolari e sono disponibili su siti come MangaDex e Cubari.

Tabella di confronto: Webcomic One-Punch Man vs Manga

AreeWebcomicManga
Stile artisticoAmatoriale e altamente caricaturizzatoDisegnato in modo professionale
Archi di storia ed eventiRappresentazione originale della storia e dell'ambientazioneGeneralmente espande la storia e i dettagli del webcomic
CanonicitàMateriale di partenza del mangaMateriale di partenza dell'anime e di altre versioni
PersonaggiIntroduce e presenta la maggior parte dei personaggi della serieCambia alcuni personaggi e ne introduce di completamente nuovi, come Blaze
ExtraNessunoI volumi possono includere capitoli bonus, pannelli omake e altri extra
ProduzioneScritto e illustrato da ONEONE e Murata collaborano alla riscrittura e allo storyboard. Illustrato da Murata
EditoreNitosha.netViz Media

Come sono simili il webcomic di One-Punch Man e il manga?

A parte la direzione artistica, il webcomic e il manga di One-Punch Man sono in gran parte simili tra loro.

Sebbene il manga aggiunga spesso nuovi contenuti, si espande sulla stessa ambientazione generale del webcomic. Il manga incorpora anche tutti gli archi narrativi del webcomic, oltre a introdurre i propri.

Entrambe le versioni ruotano intorno allo stesso cast di personaggi principali, presentano l'uso di superpoteri e condividono la stessa decostruzione comica e giocosa dei comuni tropi delle serie shonen.

Domande Frequenti

Quanto è indietro il manga One-Punch Man rispetto al webcomic?

Grazie all'introduzione di capitoli aggiuntivi, il manga è numericamente più avanzato rispetto al webcomic. Al dicembre 2021, il manga di OPM contiene 154 capitoli.

Il capitolo più recente, "Ultimate Hellfire Burst Wave Motion Cannon", fa parte dell'Arco dell'Associazione dei Mostri. Non è derivato dal webcomic.

Il webcomic di One-Punch Man è attualmente al capitolo 141, anche se ha un vantaggio considerevole rispetto al manga in termini di progressione della storia, con la trama che si trova ora nel quinto arco principale della Saga Neo Heroes.

Dove può leggere il webcomic di One-Punch Man?

I fan che amano leggere il materiale originale possono leggere il Capitolo 141 del webcomic One-Punch Man in inglese su Cubari.

Anche se in ritardo di qualche capitolo, siti come Read1PunchMan ospitano anche traduzioni in inglese dalla stessa fonte.

I lettori giapponesi possono godersi il webcomic dal sito ufficiale di GalaxyHeavyBlow.

L'account Twitter di OPM fornisce aggiornamenti sui nuovi webcomic.

Conclusione

La saga di One-Punch Man ha originariamente debuttato come webcomic dell'autore anonimo ONE, che avrebbe collaborato con l'esperto illustratore Yusuke Murata per produrre la versione manga.

Sebbene il webcomic di OPM sia più avanzato nella trama, il manga introduce diversi capitoli esclusivi, oltre a nuovi personaggi e altri dettagli aggiuntivi, nonché altri extra.

La differenza più evidente tra i due si trova nello stile artistico: quello di ONE è amatoriale ma efficace, mentre quello di Murata è di tipo professionale.

Sentitevi liberi di commentare e discutere l'articolo nello spazio dei commenti qui sotto se avete informazioni o osservazioni da aggiungere. Se pensate che abbiamo commesso un errore, potete anche segnalarlo qui.

Sommario

Informazioni sull'Autore: Nicolas Seignette

Nicolas Seignette, in possesso di un diploma di maturità scientifica, ha iniziato i suoi studi in matematica e informatica applicata alle scienze umane e sociali (MIASHS). Ha poi proseguito gli studi universitari con un DEUST WMI (Webmaster e professioni Internet) presso l'Università di Limoges, prima di concludere il suo percorso con una licenza professionale specializzata nelle professioni informatiche. Su 10Differences, si occupa della ricerca e della stesura di articoli riguardanti la tecnologia, le scienze e la matematica.
Tutti i Post Scritti Da Nicolas Seignette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

magnifiercrosschevron-downarrow-right