10Differences.org
L'Enciclopedia
delle Differenze

Differenza tra Whisky e Bourbon

Sommario

La differenza principale tra whisky e bourbon sta nel gusto. Il bourbon ha un sapore più morbido e denso, mentre il whisky ha un sapore leggermente più forte. In effetti, il whisky e il bourbon sono due liquori piuttosto difficili da distinguere per i principianti. Entrambi sono il risultato della distillazione di una miscela di cereali, ma è la composizione di questo "mash bill" che determina se si tratta di whisky o bourbon.

Che cos'è il Whisky?

Une sélection des meilleures bouteilles de Whisky
Una selezione delle migliori bottiglie di Whisky

Il whisky o whiskey è un'acquavite ottenuta dalla distillazione di una miscela fermentata di cereali, generalmente composta da mais, orzo (maltato o meno), segale e grano. A questo si aggiungono lievito e acqua (molta acqua).

L'origine esatta del whisky è ancora oggetto di una controversia tra scozzesi e irlandesi. In seguito, questi ultimi hanno portato il loro know-how negli Stati Uniti, soprattutto nello Stato del Kentucky, che è diventato il principale produttore di whisky e bourbon al mondo.

Una bottiglia di whisky può essere miscelata o single malt. Il whisky miscelato è una miscela di liquori provenienti da diverse distillerie. Il whisky a malto singolo è il prodotto di una sola distilleria ed è il tipo di whisky più ricercato e apprezzato dagli intenditori.

Il Scotch Whisky Single Malt rimane il più famoso di tutti i whisky, è ottenuto con orzo maltato e contiene 40° di alcol in volume. È un whisky prodotto esclusivamente in Scozia e deve invecchiare per almeno 3 anni in una botte di rovere.

Che cos'è il Bourbon?

Quelques-unes des marques de Bourbon les plus populaires
Alcuni dei marchi di Bourbon più popolari

Il Bourbon è una varietà di whisky prodotta esclusivamente negli Stati Uniti. Si tratta di un whisky più morbido e denso, ottenuto da una miscela di cereali composta per almeno il 51% da mais aggiunto, con l'aggiunta di grano, orzo maltato o segale. L'orzo è raramente utilizzato per produrre il bourbon. Il Bourbon deve essere invecchiato in botti di quercia bianca. Viene prodotto principalmente nello Stato del Kentucky.

Esistono due versioni sull'origine del suo nome. La prima dice che il nome bourbon deriva dal pastore Elijah Craig, che chiamava così le sue produzioni. La seconda dice che ha ricevuto questo nome dalla contea di Bourbon (Kentucky), che è il primo produttore mondiale di questo liquore.

Differenze tra Whisky e Bourbon

Origine

Il whisky è una bevanda europea prodotta in tutto il mondo, ma principalmente in Scozia e Irlanda.

Il Bourbon è una variante del whisky che viene prodotta solo negli Stati Uniti. Per questo motivo viene anche chiamato "whiskey americano".

Ingredienti di base (mash bill)

La composizione del mash bill e il rapporto percentuale degli ingredienti sono gli elementi principali che differenziano un whisky da un bourbon.

Il whisky è prodotto con una miscela di mais, segale, grano e orzo maltato o non maltato.

Il Bourbon è composto principalmente da mais, con un rapporto di almeno il 51% della miscela. Il resto può essere costituito da grano, segale o orzo maltato. È importante notare che la composizione di mais per la produzione di bourbon può andare oltre il 51%; questa cifra è la percentuale minima che deve essere rispettata.

Distillazione

La differenza di gusto tra bourbon e whisky è dovuta anche al modo in cui sono stati distillati. Un whisky può subire un cambiamento di gusto e l'aggiunta di coloranti alla fine del processo di distillazione. Il Bourbon, invece, non dovrebbe subire alcuna aggiunta o modifica dopo la distillazione.

Invecchiamento

Anche i processi di invecchiamento del bourbon e del whisky sono diversi. Il bourbon deve invecchiare per almeno 2 anni in una botte di rovere; per un risultato migliore, alcune distillerie possono lasciarlo invecchiare per circa 6 anni.

Il whisky deve essere invecchiato almeno 3 anni. Il single malt può essere invecchiato anche per circa 12 anni.

Tabella di Confronto: Bourbon Vs Whisky

CaratteristicheBourbonWhisky
OrigineContea di Bourbon (Stati Uniti)Kentucky (USA), Scozia e Irlanda
IngredientiMais (51%), grano, orzo maltato, segaleMais, orzo (maltato o meno), grano, segale
Luogo di produzioneSolo negli Stati UnitiOvunque nel mondo
InvecchiamentoMinimo 2 anni in botti di rovere nuoveAlmeno 3 anni in botti

Similitudini tra Whisky e Bourbon

Il whisky e il bourbon sono bevande alcoliche ottenute attraverso la distillazione di una miscela di cereali. Il loro processo di produzione richiede l'utilizzo di una grande quantità di acqua. Inoltre, la maggior parte delle distillerie si trova vicino a una fonte di acqua potabile, per soddisfare questa necessità di acqua. Deve sapere che per una bottiglia di liquore marrone da 70 cl, sono necessari circa 10 litri di acqua.

Domande Frequenti

Chi ha inventato il bourbon?

Secondo la leggenda, il bourbon fu inventato dal pastore Elijah Craig, proprietario della distilleria Heaven Hill nel Kentucky. Quest'ultimo, che era anche un distillatore, avrebbe chiamato il nome dei suoi prodotti (whisky con un'alta percentuale di mais) bourbon. Tuttavia, questo fatto è ancora molto contestato, in quanto molte persone ritengono che il bourbon sia il risultato di un'evoluzione del whisky nel tempo e sotto l'influenza di molte mani.

Jack Daniel's è un bourbon?

No, Jack Daniel's non è un bourbon. È un whisky che ha avuto origine nel Tennessee, mentre il bourbon è un whisky che ha avuto origine nel Kentucky. Ma non è solo una questione di origine, dopo la distillazione, il bourbon non subisce alcun cambiamento di gusto o aggiunta di coloranti. Il Jack Daniel's, invece, viene filtrato attraverso uno strato di 3 metri di carbone d'acero dopo la distillazione e prima di essere messo nelle botti.

Il bourbon è un whisky?

Sì, il bourbon è un whisky, più esattamente è una variante del whisky nata negli Stati Uniti in seguito all'immigrazione di scozzesi e irlandesi. Ma attenzione, se il bourbon è un whisky, il whisky non è necessariamente un bourbon.

Conclusione

Il whisky e il bourbon sono due liquori derivanti dalla distillazione di una miscela di cereali. La differenza principale tra questi due tipi di alcolici sta nel loro gusto. Il bourbon è più dolce e delicato del whisky. Oltre a questo, ci sono differenze anche nell'origine, negli ingredienti utilizzati, nel processo di produzione e nel processo di invecchiamento.

Sentitevi liberi di commentare e discutere l'articolo nello spazio dei commenti qui sotto se avete informazioni o osservazioni da aggiungere. Se pensate che abbiamo commesso un errore, potete anche segnalarlo qui.

Sommario

Informazioni sull'Autore: Nicolas Seignette

Nicolas Seignette, in possesso di un diploma di maturità scientifica, ha iniziato i suoi studi in matematica e informatica applicata alle scienze umane e sociali (MIASHS). Ha poi proseguito gli studi universitari con un DEUST WMI (Webmaster e professioni Internet) presso l'Università di Limoges, prima di concludere il suo percorso con una licenza professionale specializzata nelle professioni informatiche. Su 10Differences, si occupa della ricerca e della stesura di articoli riguardanti la tecnologia, le scienze e la matematica.
Tutti i Post Scritti Da Nicolas Seignette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

magnifiercrosschevron-downarrow-right